by Ajahn Sucitto 2018 Italian

Un modo di parlare della trascendenza, della liberazione o
di un percorso spirituale, in qualsiasi modo lo si concepisca, è
usare la metafora di “attraversare i flutti”. L’interesse per un profondo
cambiamento è innescato dalla sensazione di essere spazzati
via dagli eventi, dal senso di essere sopraffatti, e persino di essere
sommersi da una marea di preoccupazioni, doveri e pressioni.
Questi sono i “flutti”. E attraversarli significa superare tutte
queste cose per trovare la terra ferma. Ci vogliono un certo lavorìo
e qualche abilità, ma possiamo farcela. Questo libro offre alcune
linee-guida e temi per la pratica i quali ci metteranno in condizione
di svolgere tale compito.